Realtà virtuale utilizzabile per la formazione in ambito medico, tecnologie per migliorare la biocompatibilità dei tessuti animali per la fabbricazione di bioprotesi, stampanti 3D utilizzabili con materiali biocompatibili e un device endovascolare EndoGarter presentato in anteprima, dall’Ing. Calvi e dal Prof. Carlo A. Adami, per risolvere le complicanze degli interventi mini invasivi per aneurismi della
Dalla prospettiva di una chirurgia su Marte al futuro di quella terrestre, dalle sperimentazioni spaziali per le urgenze medico-chirurgiche alle prossime terapie oncologiche. E’ iniziato con questi temi l’attesissimo convegno di apertura incentrato sul tema “The Health Care (R)Evolution” che ha dato il via alla prima edizione di Innovabiomed con le lectio magistralis del Prof.
Sarà lanciato ufficialmente a Innovabiomed il cofanetto contenente il libro “La Plastica della Vita” e “L’annuario del Distretto Biomedicale Mirandolese 2017” e potrà essere acquistato nello stand del Distretto Biomedicale Mirandolese.   La Plastica della Vita racconta la storia imprenditoriale del Dott. Mario Veronesi attraverso le parole del giornalista Roberto G. Rolando, invece, L’Annuario del Distretto Biomedicale Mirandolese 2017 è
Un settore ad alto tasso di innovazione che sviluppa prodotti tecnologicamente avanzati per migliorare la qualità della vita delle persone, con un mercato nazionale di 11 miliardi di euro, 4,9 miliardi di export, più di 3.880 imprese e 76mila addetti (dati 2016, Centro studi Assobiomedica). È l’industria biomedicale italiana, i cui protagonisti si danno appuntamento
Innovabiomed è nato grazie all’intuizione del chirurgo Carlo A. Adami, innovatore e pioniere di tecniche chirurgiche, e del manager Marco Gibertoni, professionista nel settore biomedicale. Esso propone di mettere in relazione gli attori del settore con l’obiettivo di fornire una risposta alle nuove esigenze mediche. Innovabiomed, inoltre, è un luogo di incontro e confronto per
Un altro workshop in programma a Innovabiomed è organizzato da LifeSeeder S.p.a. Questa azienda permette l’incontro tra imprese in cerca di nuovi capitali ed Investitori del settore. È uno strumento innovativo che focalizza l’equity crowdfunding esclusivamente sul Life Science. Fondi d’investimento, Venture Capitalists e grandi aziende del settore potranno investire nell’impresa giusta che cerca capitali per crescere.
Nell’intervista rilasciata dalla Dottoressa Fernanda Gellona, Direttore Generale di Assobiomedica, abbiamo trattato insieme i temi principali di Innovabiomed con occhio attento alle start-up e alle piccole medie imprese innovative.   Come vede questo evento che si propone come network place non in concorrenza con i blasonati eventi a taglio commerciale? “È vero che ci sono molti eventi inflazionati, ma
Vi comunichiamo che l’hashtag ufficiale della prima edizione di Innovabiomed è #Innovabiomed2018. Pertanto per tutta la comunicazione social su facebook, twitter e instagram potete utilizzarlo a partire da subito. Buona condivisione!
Laurea con lode in Economia e Commercio presso l’Università di Venezia, Cà Foscari. Research Program in Economics presso la London School of Economics and Political Science. Dottorato di ricerca in Finanza pubblica presso l’Università di Pavia. Vincenzo Rebba è attualmente Professore ordinario di Scienza delle Finanze presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali “Marco
Vi annunciamo che è disponibile online in formato digitale Innovabiomed Magazine l’house organ ufficiale della manifestazione che sarà diffuso in forma cartacea a Veronafiere il 23 e il 24 gennaio. Al momento potete sfogliarlo e scaricarlo dalla home del sito.   Tutta la redazione, oltre a ringraziare coloro che hanno collaborato alla realizzazione del numero, anticipa che troverete contenuti interessanti in ambito biomedicale